Quale altro luogo simbolico, potrebbe essere mai stato più appropriato di questo, per rappresentare il “Teatro del Silenzio” interiore dove il lato oscuro giunge all’ultimo confine di ponente e tramonta a levante? Un ossimoro per dire come “ogni inizio finisce in quello da cui comincia”.

Leggi tutto l'articolo...

Accordi di strumenti, vocalizzi, ballerini, tecnici sulle torri che sistemano i fari. Al tramonto la messa in scena di prova concerto ha inizio, un set perfetto per il primo episodio di un reality film dove la storia prende forma seguendo l’andamento delle note musicali sotto la bacchetta del maestro Marcello Rota.

Leggi tutto l'articolo...

Nel 2004 il Comune di Ponsacco, durante la restaurazione del centro storico prende l’iniziativa di ricostruire le porte medievali della città, porta “Fiorentina” e porta “Pisana”, andate completamente perdute. Per realizzare questo progetto viene incaricato l’artista milanese Nado Canuti.

Leggi tutto l'articolo...