Blog Chimera Star / Arte del Cinema

 

Il Cinema d’Autore per l’inarrestabile scorrere dei sentimenti oltre gli stereotipi sociali.

Il 25 Gennaio 2018 al Nuovo Teatro delle Commedie di Livorno si terrà la presentazione del film “Prendimi per mano Walt”, con la presenza dell’Assessore alla Cultura Dott. Francesco Belais del Comune di Livorno.

La serata organizzata dalle produzioni Chimera Vision Film e Imagine, con il supporto del Comune di Livorno, prevede la presentazione degli attori principali e l’incontro con la regista e autrice del soggetto Graziana Forzoni,  sceneggiatrice e regista dei film “Quando Qualcosa Accade” del 2010 e “Caterina Madre di Leonardo” del 2012, che per realizzare questa sua terza opera cinematografica di genere onirico/psicologico, trae ispirazione dai versi possenti del poeta del corpo e dell’anima Walt Whitman. Il film della durata di 80 minuti, è dedicato al diritto umano di amare in piena libertà, oltre gli stereotipi di orientamento sessuale, e invita a riflettere sulla sofferenza psicologica causata dai pregiudizi sociali portando sullo schermo la storia di un appassionato e torturato intreccio sentimentale interpretato dai tre attori protagonisti: Paolo Picchi, Federica Bertolani, Lorenzo Acquaviva e da  Samuele Picchi nelle vesti di un sensuale alter ego onirico. Le immagini a tinte scure, scorrono al ritmo di una colonna sonora sperimentale composta ed eseguita dal musicista Alessio Boni

Storia

Walt Pagani, trasgressivo fotografo di moda e ipotetico discendente del poeta Walt Whitman, intreccia un pericoloso gioco di seduzione con la modella Lara e il suo amico Adam. Il conflitto di sentimenti è la causa di un delirio psicologico che Walt vive fino al culmine di un labirinto mentale dove, attraverso i versi poeici di Whitman, trova una soluzione inaspettata.

   

Altri Articoli

  • Cantastorie Digitali8 Dicembre 2012 Cantastorie Digitali (2)
    La storia del cinema spiega come il neorealismo italiano nel suo periodo storico abbia contribuito in modo decisivo alla formazione di una nuova identità nazionale. I "cantastorie" del […]
  • Cronache e Arte18 Dicembre 2012 Cronache e Arte (0)
    Nel 2004 il Comune di Ponsacco, durante la restaurazione del centro storico prende l'iniziativa di ricostruire le porte medievali della città, porta "Fiorentina" e porta "Pisana", andate […]
  • Film Caterina madre di Leonardo incontro culturale4 Dicembre 2012 Film Caterina madre di Leonardo incontro culturale (0)
    Un pomeriggio dedicato alla cultura del Cinema d'Arte. Presentazione del Film Caterina madre di Leonardo organizzata dal Comune di Scandicci nella Biblioteca Comunale
  • Fotogrammi Chiave3 Dicembre 2013 Fotogrammi Chiave (0)
    Andare liberi, amare liberi, precipitarsi incauti e pericolosi. Walt Whitman

Graziana Forzoni

Regista e Filmmaker indipendente

So, what do you think ?