Blog Chimera Star / Arte del Cinema

“Prendimi per mano Walt”

PÁNTA RHÊI SHOW

Senza presunzione… per questa scena ho osato aggiungere il termine “Show” al celebre aforisma Pánta Rhêi (tutto scorre) attribuito ad Eraclito, solo perchè la sua visione del divenire che mette in analogia la vita e gli esseri con la corrente di un fiume, mi ricorda molto la pellicola di un film i cui fotogrammi scorrono davanti al proiettore producendo lo “SHOW” per la compresenza dell’osservatore. Lo spettacolo dello sceneggiato in divenire è dunque il mutamento prodotto da una miriade di fotogrammi ciascuno chiave dell’altro, nei quali è contenuto tanto il presente che il passato e il futuro.

La scena in questione è il punto di svolta, dove ogni certezza si frantuma.

Walt Pagani, qui incontra dei personaggi fondamentali, ricorrenti, tra i quali Pánta Rhêi, la surreale Diva che in questo caso simboleggia la sua psiche. Totalmente affascinato dalle parole e dal canto della soprano, si trova faccia a faccia sia con i suoi istinti, passioni e desideri, raffigurati da un carosello di maschere provocanti, sia con l’aspetto opposto personificato dal Ragazzo dei Sogni, ovvero la sua anima, che lo induce a trovare un equilibrio e un senso nel contesto della sua vita. 

Qui, s’introduce la dimensione oltre lo SHOW… dove niente sarà come prima!

Un ringraziamento particolare a Luigi Magnani (tecnico audio, luci, effetti speciali) per la realizzazione della complessa scenografia e base musicale, e a Laura Baronti per il trucco e parrucco.

To be continued!                  Caravaggio. Labirinto della mente

Graziana Forzoni

Altri Articoli

  • Teatro del Silenzio in scena11 dicembre 2013 Teatro del Silenzio in scena (0)
    Quale altro luogo simbolico, potrebbe essere mai stato più appropriato di questo, per rappresentare il "Teatro del Silenzio" interiore dove il lato oscuro giunge all'ultimo confine di […]
  • Prendimi per mano Walt. Azione, causa ed effetto22 novembre 2013 Prendimi per mano Walt. Azione, causa ed effetto (11)
    "Prendimi per mano Walt" è un cammino interiore! Con questa affermazione non mi riferisco solo al soggetto del film, che è nato con questo preciso intento di analisi, ma anche a tutte le […]
  • Caravaggio. Labirinto della mente26 novembre 2013 Caravaggio. Labirinto della mente (6)
    Il senso dell'innovazione artistica di un'opera già esistente e perfetta è, in questo caso, il seguire un pensiero penetrando sempre più in profondità il gioco dei paradossi dell'Arte.
  • La Farfalla Dorata del Monte Caprione26 gennaio 2013 La Farfalla Dorata del Monte Caprione (2)
    Fra i Castelli di Lerici e di San Terenzio c'è una baia dotata di un toponimo ricco di valore semantico "Il Golfo dei Poeti". Questa denominazione si è estesa a tutto il golfo divenuto […]

Graziana Forzoni

Regista e Filmmaker indipendente

So, what do you think ?